Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 08:31 METEO:FIRENZE11°21°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
domenica 17 ottobre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Tensione al corteo no Green pass di Milano, la protesta non si ferma e partono le cariche della polizia

Cronaca lunedì 11 ottobre 2021 ore 19:50

A tutto gas davanti all'autovelox per 19 volte

Lo scooterista aveva coperto la targa con un casco. Alla fine è stato identificato e si è beccato 6.000 euro di multe e 5 sospensioni della patente



AULLA — La sua sfida era passare davanti all'autovelox di Santo Stefano Magra a bordo del suo scooter a più di 100 all'ora con la targa semicoperta da un casco. Un'operazione ripetuta più e più volte fino a collezionare 19 passaggi fotografati dall'apparecchio senza che la polizia municipale potesse identificarlo. Alla fine però gli agenti sono riusciti a dare un nome e un volto allo scooterista che si è visto arrivare nella sua casa di Aulla 19 multe per eccesso di velocità in un colpo solo. Importo totale: 5.909 euro, più 69 punti decurtati dalla patente e 5 sospensioni della patente stessa. Quasi un record.

Messo alle strette, l'uomo, 52 anni, ha cercato di scaricare la colpa sul figlio e sul nipote, asserendo che lo scooter era utilizzato soprattutto dai due ragazzi. Le sue affermazioni hanno reso necessarie ulteriori indagini che però hanno solo confermato che il responsabile degli eccessi di velocità era lui, soprattutto grazie alle immagini delle telecamere di sorveglianza situate in prossimità dell'autovelox.

Il 52enne, che a suo carico aveva anche altri verbali per eccesso di velocità mai pagati, si è quindi beccato, oltre alle multe e alle sospensioni della patente, anche una denuncia per il reato di occultamento di atti veri.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Un'altra morte sul lavoro in Toscana, la 28ma del 2021. Si tratta di un operaio di una ditta di materiali edili. Rimasta ferita anche un'altra persona
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Cronaca