Toscana Media News quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5865 del 8.03.2012.
FIRENZE
Oggi 13°21° 
Domani 13°16° 
Un anno fa? Clicca qui
venerdì 18 ottobre 2019

Attualità domenica 19 luglio 2015 ore 21:09

Ai Mondiali di scherma trionfa anche la Toscana

Il presidente Giani e il sindaco di Pisa Filippeschi esultano per l'oro conquistato dalla pisana Martina Batini e dal livornese Andrea Baldini



MOSCA — Chiusura con doppio trionfo azzurro per i Mondiali di Mosca, due medaglie d'oro arrivate nella prova a squadre di fioretto, sia femminile che maschile. 

Prima iIl Dream Team composto da Arianna Errigo, Elisa Di Francisca e dalla pisana Martina Batini ha sconfitto in finale la Russia per 45 a 36. Poi il livornese Andrea Baldini, Andrea Cassarà, Giorgio Avola e Daniele Garozzo, hanno fatto il bis battendo sempre la Russia per 45-38.

Bilancio finale per l'Italia: quattro ori e un bronzo e il secondo posto nel medagliere dopo la Russia. 

"Grande soddisfazione per questi strepitosi ori olimpici, che profumano molto di Toscana - ha dichiarato il presidente del consiglio regionale Eugenio Giani - La Toscana conferma l'alta tradizione nella scherma e porta un contributo decisivo, due giorni fa con il livornese Aldo Montano nell'oro conquistato nella sciabola maschile a squadre, e oggi con Martina Batini e Andrea Baldini e i loro compagni nel fioretto a squadre".

Giani  ha invitato gli schermidori toscani in Consiglio regionale: "per tributare loro il meritato riconoscimento della comunità toscana ai propri campioni dello sport".

Grande soddisfazione è stata espressa anche dal sindaco di Pisa Marco Filippeschi. "Un'altra vittoria che onora Pisa, - ha commentato il sindaco - una bellissima pagina di sport scritta dalla nostra Martina, frutto del suo impegno e di una grande scuola".



Tag

Berlusconi: «Non volevo, ma sarò in piazza Lega contro il carcere per gli evasori»

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Cronaca

Attualità