Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 11:35 METEO:FIRENZE14°21°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
sabato 01 ottobre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
La drammatica battaglia per l'acciaieria Azovstal di Mariupol vista con gli occhi del soldato-cameraman: le immagini

Politica venerdì 17 luglio 2015 ore 18:35

Al via il Politicamp di Civati

Dopo luscita dal Pd, Giuseppe Civati ha fondato il movimento Possibile e ha riunito i suoi a Firenze per tre giorni di lavoro sull'altra sinistra



FIRENZE — "Sono stato alla prima Leopolda, ho contribuito a organizzarla, portandoci molta gente che è qui anche oggi - ha dichiarato Giuseppe Civati ai cronisti - Da quel giorno le strade si sono progressivamente separate ma non c'è nessuna nostalgia e nessuna acrimonia. Qui si fa politica in un modo un po' diverso dal solito, l'impianto degli incontri è molto cooperativo, è un momento di mobilitazione per lanciare la nostra sfida referendaria. E' il primo ritrovo da quando siamo fuori dal Pd ma non guardiamo solo alla sinistra della sinistra del Pd".

Il Politicamp in corso alla Limonaia di villa Strozzi si chiuderà domenica, con l'intervento finale di Civati.

Fra i partecipanti al tavolo tematico di Politicamp intitolato Campagna creativi- operazione newsroom e nuovi codici anche Andrea Marcolongo, ex collaboratrice del presidente del Consiglio Matteo Renzi. Marcolongo, 28 anni, allieva della scuola Holden di Alessandro Baricco, è stata ghostwriter e storyteller nello staff del premier fino agli ultimi mesi del 2014. 

Alla Leopolda del 2013 Marcolongo aveva pronunciato uno degli interventi più apprezzati, scegliendo la parola "orgoglio" per dare "un nome al futuro", come voleva il tema della manifestazione. A lei sono attribuite frasi di Renzi come quella sulla "Generazione Telemaco", e le citazioni di Murakami.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Ti potrebbe interessare anche:

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
La vettura sarebbe sbandata sulla strada bagnata prima di andare a impattare contro la struttura a bordo strada. Tre i feriti, tra cui la bambina
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Adolfo Santoro

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Cronaca

Attualità