Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:20 METEO:FIRENZE16°24°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
mercoledì 05 ottobre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Governo, Meloni: «Sui tempi dell'esecutivo chiedete al Colle, non a me»

Attualità venerdì 05 dicembre 2014 ore 12:28

Al via la campagna 'No amianto Publiacqua'

Servizio di Francesco Sangermano

Questo lo slogan scelto da movimenti e associazioni che vogliono eliminare l'amianto dalle reti idriche di Firenze, Prato, Pistoia e Medio Valdarno



FIRENZE — Il campagna è stata presentata da Firenze e coinvolgerà tutti i territori attraversati dai 225 chilometri di tubature permeate dalla fibra di amianto e gestite da Publiacqua. A promuoverla è una rete di organizzazioni e movimenti che si occupano da anni di tutelare la salute pubblica e ripubblicizzare l'acqua dopo l'esplicito risultato del referendum del 2011.

"No Amianto Publiacqua" è anche lo slogan rappresentato nel logo della campagna, dove è riprodotto lo stesso uomo vitruviano presente in forma stilizzata nel marchio della società idrica.

La campagna inizierà con una petizione indirizzata alle istituzioni - Autorità idrica regionale, presidente della Regione, sindaci dell'Ato 3, soci pubblici e privati di Publiacqua - che chiede il rispetto della salute delle persone che vivono, abitano, lavorano e studiano nei Comuni serviti da Publiacqua.

Secondo i promotori della campagna, l'eliminazione dell'amianto dovrà avvenire in piena sicurezza per i lavoratori, senza caricare ulteriormente la tariffa a carico degli utenti e senza ricorrere all'intervento della fiscalità generale. 

"Publiacqua dispone già delle risorse necessarie per raggiungere e mantenere obiettivi di qualità ambientale e della risorsa - dicono comitati e associazioni - Ad oggi Publiacqua deve ancora effettuare investimenti per 69 milioni di euro fra quelli previsti nel piano di ambito e nel piano tariffario mentre nel 2013 ha ottenuto 47 milioni di utili".

I promotori della campagna sono: ABC Pistoia, associazione Acqua Bene Comune Pistoia e Valdinievole, associazione Esposti Amianto, associazione Rifiuti Zero Firenze, Attac Firenze, Collettivo Fondo Comunista, Comitato 21 Marzo Gavinana, Comitato acqua bene comune Prato, Comitato acqua bene comune Valdarno, Comitato fiorentino Acqua Bene Comune, Comitato H2O Montevarchi, Comunità delle Piagge, CPA Firenze-Sud, Csa Next Emerson, Cub Sanità Firenze, Forum Toscano dei Movimenti per l'Acqua, l'Altracitta - giornale della periferia, Medicina Democratica, perUnaltracittà.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Lo scontro è avvenuto attorno all'ora di pranzo e ha coinvolto due automobili. Due uomini, una ragazza e due minorenni sono stati portati in ospedale
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

RIGASSIFICATORE

Attualità

Attualità

Attualità