Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:30 METEO:FIRENZE9°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
lunedì 28 novembre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Migranti: 10 anni di errori, ipocrisie, propaganda e il falso problema delle Ong

Cronaca giovedì 22 ottobre 2015 ore 18:37

La Dengue fa paura, due nuovi casi

Il Comune di Prato insieme all'Asl provvederanno alla disinfestazione di viale Ferraris, via Meucci e Righi, zona dove si sono ammalate due persone



PRATO — Sarà circoscritta e sarà firmata la relativa ordinanza che dispone la disinfestazione da parte degli addetti su richiesta di Asl. 

La zona è quella dove sono stati accertati dall'unità operativa igiene e sanità pubblica e della nutrizione della Asl 4 due nuovi casi di febbre di Dengue.

l Comune ricorda ai residenti di tenere porte e finestre chiuse durante il passaggio della disinfestazione e nelle ore immediatamente successive.

I sintomi della malattia - dolori articolari acuti e febbre alta. Il contagio è causato da una zanzara tigre infetta. In pratica, l’insetto funziona da agente vettore entrando in contatto con il soggetto infetto e se punge un altro soggetto inocula il virus. Per questo viene fatta la disinfestazione: per eliminare gli insetti. Per curare la malattia un intervento medico veloce è fondamentale.

La malattia, se non curata prontamente, può causare febbre, cefalee, dolori muscolari e articolari, oltre a un esantema simile a quello del morbillo e, solo in rarissimi casi, degenerare verso uno shock circolatorio.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
La vittima è un uomo di 47 anni che aveva appena terminato di giocare una partita di calcetto. Vani i soccorsi. Lascia tre figli
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Gianni Micheli

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

Attualità