Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 09:35 METEO:FIRENZE15°25°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
martedì 04 ottobre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Corea del Nord lancia missile verso il Giappone: le sirene d'allarme a Misawa

Attualità lunedì 26 agosto 2019 ore 11:11

Nate altre tartarughine a Rimigliano

Foto postata dal Comune di San Vincenzo

Dal nido sulla spiaggia di Rimigliano sono nate altre 30 tartarughe Caretta Caretta. Ecco l'esito della seconda notte di monitoraggio



SAN VINCENZO — Seconda notte di osservazione alla spiaggia di Rimigliano nel comune di San Vincenzo e altre tartarughine Caretta Caretta hanno percorso il corridoio di sabbia per raggiungere il mare. Questa volta sono state 30 le piccole tartarughe nate, la prima, spiegano da Arpat, è uscita alle 22.50 e la trentesima alle 5 di stamani.

La prima notte invece, intono alle 4,30, si sono schiuse 38 uova. A segnalare gli aggiornamenti TartAmare dalla sua pagina social che in questi giorni insieme a Wwf Val di Cornia, Comune e volontari, sta monitorando il nido. 

Alle 23 del 25 Agosto ha iniziato a muoversi il cratere e dopo poco è uscito un altro gruppo di 20 piccole tartarughe. Sono rimaste sul nido per circa mezzora per poi dirigersi tutte assieme verso il mare. Poi sono usciti altri piccoli gruppettini di 3-4 ed hanno anch'essi raggiunto il mare. L'ultima è uscita in solitario per un totale di 30 tartarughe.

Raggiunta, per il momento, quota 68. Lo scorso anno sempre sulla spiaggia di Rimigliano erano nate 52 tartarughe marine.

Sulla costa toscana quest'anno sono stati trovati nidi di tartaruga marina anche a Marina di Cecina, Marina di Grosseto e Castiglione della Pescaia (leggi qui l'articolo correlato).


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
A scoprire i corpi dei due, fiorentini, sono stati i carabinieri a seguito dell'allarme lanciato da una donna che non riusciva a contattarli
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Monitor Consiglio

Cronaca