Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:56 METEO:FIRENZE14°20°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
venerdì 30 settembre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Fiume di fango sfiora le case: a Formia frana la montagna dopo il nubifragio

Cronaca mercoledì 15 giugno 2022 ore 11:37

Banca Etruria, tutti assolti per le consulenze

Il nuovo Palazzo di Giustizia di Arezzo
Il nuovo Palazzo di Giustizia di Arezzo

Dopo una brevissima camera di consiglio il giudice ha emesso la sentenza nei confronti di tutti i 14 imputati perché "il fatto non sussiste"



AREZZO — Assolti perché "il fatto non sussiste": è il pronunciamento del tribunale di Arezzo nei confronti di tutti i 14 imputati a processo per il crac di Banca Etruria nel 2015, nell'ambito del filone d'inchiesta sulle cosiddette consulenze d'oro.

Il giudice Ada Grignani ha emeso oggi la sentenza dopo una camera di consiglio durata meno di un'ora. Il procuratore capo, Roberto Rossi, ha annunciato l'intenzione di avanzare appello contro la sentenza di assoluzione.

Gli imputati assolti sono Pier Luigi Boschi, padre dell'ex ministro Maria Elena Boschi e all'epoca dei fatti vicepresidente di Banca Etruria, Luciano Nataloni, Claudia Bugno, Luigi Nannipieri, Daniele Cabiati, Carlo Catanossi, Emanuele Cuccaro, Alessandro Benocci, Claudia Bonollo, Anna Nocentini Lapini, Giovanni Grazzini, Alessandro Liberatori, Ilaria Tosti e Claudio Salini.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
L'allerta meteo è scattata nel tardo pomeriggio e andrà avanti fino alle 7 di domani, venerdì. Ecco quali sono le zone della regione più a rischio
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Marco Celati

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità