Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:55 METEO:FIRENZE17°26°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
mercoledì 12 giugno 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Rissa alla Camera: il momento dell'aggressione a Donno

Cronaca mercoledì 24 gennaio 2024 ore 19:10

Dramma sui binari, due morti in poche ore

polfer

Due giovani hanno perso la vita uno vicino ad Arezzo e uno a Firenze. Serie ripercussioni sulla circolazione dei treni, ritardi fino a 100 minuti



AREZZO — Giornata drammatica sui binari della Toscana dove hanno perso la vita due persone: un ragazzo di 21 anni in prossimità di Arezzo e un uomo di 35 anni Firenze, all'altezza della stazione Rifredi.

Il primo incidente ferroviario è stato quello di Arezzo, avvenuto verso le 13,30: il giovane investito dal treno è stato raggiunto dai soccorritori ancora in vita, ma è morto poco dopo. A Firenze invece il cadavere del 35enne di origini straniere è stato rinvenuto lungo i binari nel pomeriggio, intorno alle 16,10. Tutta da chiarire la dinamica dell'accaduto.

In entrambi gli scenari sono intervenuti personale e mezzi del 118 e forze dell'ordine, e la circolazione è stata sospesa. Importanti le ripercussioni sul traffico ferroviario. 

Circolazione ferroviaria nel caos

A seguito dell'investimento ad Arezzo - per il quale non viene esclusa l'ipotesi del gesto volontario - la circolazione ferroviaria sulla linea convenzionale Firenze-Roma ha subito rallentamenti con ritardi fino a 60 minuti.

Trenitalia individua due casi in particolare: quello del treno IC 584 Trieste Centrale (7,21) - Roma Termini (15,35) che è fermo dalle 13,18 nei pressi di Arezzo e quello dell'IC 590 Salerno (8,58) - Milano Centrale (19,17) che oggi non ferma a Terontola e Arezzo. L'indicazione ai passseggeri da parte della società ferroviaria è quella di utilizzare i primi treni Regionali utili.

In tilt anche i treni nel nodo fiorentino, con ritardi fino a 100 minuti durante gli accertamenti dell’autorità giudiziaria e l'intervento del personale di assistenza medica.

Coinvolti i treni Alta Velocità, Intercity e Regionali, con i primi instradati sul percorso alternativo tra Bologna e Firenze con fermata a Bologna Centrale Superficie anziché a Bologna Centrale AV.

Ecco quali:

  • FR 9323 Torino Porta Nuova (14:40) - Roma Termini (19:35)
  • FR 9645 Torino Porta Nuova (14:50) - Roma Termini (19:10)
  • FR 9427 Venezia Santa Lucia (15:26) - Salerno (21:38)
  • FR 9551 Milano Centrale (16:10) - Salerno (22:05)

Ecco invece quali treni Alta Velocità sono rimasti direttamente coinvolti con un maggior tempo di percorrenza superiore a 60 minuti:

  • FR 9321 Torino Porta Nuova (13:40) - Roma Termini (18:35)
  • FR 9641 Torino Porta Nuova (13:50) - Roma Termini (18:10)
  • FR 9646 Napoli Centrale (14:30) - Milano Centrale (19:00)
  • FR 9547 Milano Centrale (15:10) - Taranto (23:42)
  • FR 9644 Roma Termini (15:20) - Milano Centrale (18:30)
  • FR 9643 Milano Centrale (15:25) - Napoli Centrale (20:03)

Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno