Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:20 METEO:FIRENZE7°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
lunedì 06 febbraio 2023
Tutti i titoli:
corriere tv
Audio - Dentro la macchina di Messina Denaro con la foto scattata da lui: «Sono fermo per sta commemorazione della m...»

Cronaca lunedì 21 novembre 2022 ore 19:30

Sequestro choc con rapina alla ditta di diamanti

diamanti

Banditi armati a volto coperto hanno fatto irruzione nella villa dei titolari e costretto la nuora a guidarli in azienda. Quindi la fuga col bottino



AREZZO — Sequestro choc in villa, poi la rapina alla ditta di diamanti: è quanto accaduto nel pomeriggio di ieri 20 Novembre, quando sei banditi a volto coperto armati di pistole hanno fatto irruzione nell'abitazione nella zona rurale di Arezzo tenenedo sotto scacco la famiglia di titolari dell'azienda specializzata in gemme preziose.

Dopo aver rovistato in casa, hanno costretto la nuora 55enne è stata costretta a condurre i malviventi all'azienda. Qui la banda è riuscita a svuotare la cassaforte coi diamanti all'interno, per poi fuggire col bottino il cui valore è ancora da quantificare.

Per gli ostaggi, due ore da autentico incubo. A quel punto è partito l'allarme: la persona costretta a recarsi all'azienda coi banditi è stata soccorsa per lo choc e portata in ospedale. Sull'episodio indaga la squadra mobile della polizia. 


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Il violento impatto ha coinvolto un'auto e un furgoncino. Due tra i feriti sono in condizioni più serie. Altri incidenti a Sinalunga e a Lucca
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Alfredo De Girolamo e Enrico Catassi

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Cronaca

Cronaca