Toscana Media News quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5865 del 8.03.2012.
FIRENZE
Oggi 24°35° 
Domani 23°34° 
Un anno fa? Clicca qui
martedì 23 luglio 2019

Cronaca sabato 11 marzo 2017 ore 12:48

Un pugno al maresciallo per impedire lo sfratto

Ha aggredito i carabinieri, accorsi per dare manforte all'ufficiale giudiziario in difficoltà, sferrando un pugno al maresciallo. E' stato errestato



AREZZO — L'uomo, un 43enne di Arezzo, era asserragliato in casa per impedire lo sfratto e quando ha aperto la porta ha sferrato un pugno al volto al maresciallo dei carabinieri procurandogli lesioni guaribili in una settimana. Arrestato per resistenza e violenza a pubblico ufficiale, l'uomo è stato trasferito in carcere ad Arezzo in attesa del processo per direttissima.

L'uomo, un pregiudicato, era stato raggiunto da un provvedimento di sfratto esecutivo.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Cronaca

Cronaca