Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 14:26 METEO:FIRENZE16°25°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
mercoledì 05 ottobre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Karima El Marough: «E' stato un incubo, adesso rivoglio la mia vita»

Cronaca mercoledì 15 febbraio 2017 ore 18:52

Inghirami respinge le accuse su Banca Etruria

L'ex consigliere dell'istituto aretino è stato interrogato nell'ambito della vicenda relativa alla bancarotta fraudolenta



AREZZO — E' durato circa un'ora l'interrogatorio dell'imprenditore aretino Giovanni Inghirami, ex consigliere di Banca Etruria. 

Inghirami era tra i sei dei ventidue indagati per bancarotta fraudolenta da parte del pool di magistrati guidati dal procuratore di Arezzo Roberto Rossi, a chiedere di essere ascoltato dagli investigatori. 

Mercoledì scorso il consigliere Augusto Federici, ex ad di "Sacci" aveva invece rinunciato all'ultimo minuto. Secondo quanto appreso, Giovanni Inghirami, ex presidente di Confindustria Arezzo, assistito dall'avvocato Piero Melani Graverini, ha reso la propria versione dei fatti rispondendo alle domande dei finanzieri e respingendo ogni accusa.

Dopo Inghirami sarà il turno di Rossano Soldini, Enrico Fazzini e Giovan Battista Cirianni. Tutti i 22 indagati, ex consiglieri di Banca Etruria, sono stati raggiunti da avviso di chiusura indagine per la bancarotta fraudolenta di Banca Etruria.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Lo scontro è avvenuto attorno all'ora di pranzo e ha coinvolto due automobili. Due uomini, una ragazza e due minorenni sono stati portati in ospedale
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicolò Stella

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Attualità

Attualità