Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 13:47 METEO:FIRENZE16°20°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
giovedì 29 settembre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Boldrini contestata alla manifestazione per il diritto all'aborto: «Vada via da questa piazza»

Attualità venerdì 01 ottobre 2021 ore 13:54

Assoluzioni BancaEtruria, choc di Federconsumatori

Foto archivio

"I risparmiatori non hanno avuto la giustizia che attendevano". Così l'Associazione commenta il verdetto emesso dal Tribunale di Arezzo



AREZZO — Il maxi processo sul crac BancaEtruria si conclude con una sentenza di primo grado che vede l'assoluzione di 23 imputati su 24. Unico condannato, a 6 anni, il finanziere veneto Alberto Rigotti, già consigliere dell'Istituto di credito aretino.

Delusione per i risparmiatori. Federconsumatori - in una nota - sottolinea come si tratti di un "verdetto che non fa giustizia" e si augura che la Procura, lette le motivazioni della sentenza di promo grado, ricorra in appello. Lo scorso inverno, invece, furono condannati l'ex presidente Giuseppe Fornasari e l'ex Dg Luca Bronchi che avevano aderito al rito abbreviato.

"Dopo 2 anni di dibattimento si è concluso il processo di primo grado celebrato con rito ordinario a carico di 23 tra Amministratori e Dirigenti dell’ex Banca Etruria accusati di aver dissipato oltre 200 milioni di euro in operazioni spregiudicate; prive di garanzia alcuna; favoritismi; inadempienze alle prescrizioni di Banca Italia inviate a seguito delle numerose irregolarità rilevate in sede ispettiva e per questo imputati di aver provocato bancarotta, con l’aggravante, per alcuni, della fraudolenza. 

Alla luce del verdetto odierno attenderemo le motivazioni della sentenza. Ma non possiamo non rilevare che i risparmiatori non hanno avuto la giustizia che si attendeva" - si legge nella nota inviata da Federconsumatori Arezzo.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Le ragazza ha 16 anni ed è grave. I mezzi coinvolti sono l'utilitaria a su cui viaggiavano le due donne e un furgone van con 5 persone a bordo
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Marco Celati

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Monitor Consiglio

Attualità

Attualità