Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 13:57 METEO:FIRENZE15°24°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
martedì 04 ottobre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Un video mostra un treno della divisione nucleare russa in viaggio verso il confine ucraino

Cronaca venerdì 06 marzo 2020 ore 08:53

Maxi operazione anti droga, arrestate 22 persone

Traffico di cocaina, hashish e marijuana. Nella notte blitz dei Carabinieri di Arezzo in città ed in mezza Italia



AREZZO — L'operazione è partita alle prime luci dell'alba per smantellare un importante giro di droga.
I Carabinieri della locale Compagnia, sono intervenuti tra le province di Arezzo, Firenze, Perugia, Vercelli, Brescia e Trento per eseguire l'ordine di arresto, emesso dal Gip di Arezzo, nei confronti di 22 persone ritenute responsabili, in concorso del reato continuato ed aggravato, di traffico di sostanze stupefacenti del tipo “cocaina”, “hashish” e “marijuana”.

Le indagini, condotte sin dal febbraio 2019 dai Carabinieri della Compagnia di Arezzo, sotto il costante coordinamento della Procura della Repubblica di Arezzo, hanno consentito di ricostruire provate responsabilità secondo le quali i soggetti, appartenenti a due gruppi criminali di etnia albanese e romena erano in grado di approvvigionare ingenti quantitativi di sostanze stupefacenti per la successiva cessione nelle principali piazze di spaccio del capoluogo aretino.

Nel corso dell’attività di indagine, conclusasi nel dicembre del 2019, i Carabinieri avevano già proceduto all’arresto, in flagranza di reato, di 10 persone e all’interruzione del flusso dello stupefacente dalla Spagna.

Sono stati rinvenuti e sequestrati ingenti quantitativi di sostanze stupefacenti e una piantagione di cannabis per la produzione di “marijuana” in Spagna.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Ti potrebbe interessare anche:

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
A scoprire i corpi dei due, fiorentini, sono stati i carabinieri a seguito dell'allarme lanciato da una donna che non riusciva a contattarli
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità