Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 12:13 METEO:FIRENZE9°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
domenica 29 gennaio 2023
Tutti i titoli:
corriere tv
Il ministro Guido Crosetto canta Bella Ciao alla serata con Fiorello per il Bambino Gesù

Attualità giovedì 22 gennaio 2015 ore 19:44

Infinito corteo di auto blu per scortare la Merkel

L'arrivo di Angela Merkel a Firenze - Video

Dalle 19.30 la cancelliera è nel capoluogo toscano. Centro blindato, sfilano 18 auto blu e due ambulanze. Prima tappa al Savoy e poi Palazzo Vecchio



FIRENZE — Dopo essere atterrata a Pisa poco dopo le 18 ed essere stata salutata dal prefetto, la Merkel è partita alla vota di Firenze dove ad attenderla ha trovato un imponente servizio d'ordine.

Quattro moto della polizia hanno bloccato via via il traffico "aprendo" la strada all'interminabile corteo composto da 18 mezzi tra auto blu e veicoli della polizia oltre a due ambulanze e ad altre due motociclette della municipale che chiudevano la fila.

La Cancelliera, giacca chiara e pantaloni scuri, si è diretta a bordo di una Bmw nera all'hotel Savoy in piazza della Repubblica dove era attesa da una folla di curiosi e da dove poi raggiungerà Palazzo Vecchio. Ad attenderla, il premier Matteo Renzi, il sindaco Dario Nardella e il presidente della Regione Enrico Rossi.

Guarda il video del passaggio del corteo da via Cavour


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Nel capannone c'era marijuana per un profitto di un milione l'anno e 88 lampade alimentate con allaccio abusivo. La droga destinata al nord Europa
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Adolfo Santoro

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Attualità

Sport