Toscana Media News quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5865 del 8.03.2012.
FIRENZE
Oggi 16°27° 
Domani 13°27° 
Un anno fa? Clicca qui
mercoledì 19 giugno 2019

Cronaca domenica 21 aprile 2019 ore 20:30

Attentati in Sri Lanka, "noi rinchiusi in hotel"

Un avvocato fiorentino è in vacanza con la sua fidanzata di Cagliari nel paese in cui ci sono stati molti attentati che hanno causato più di 200 morti



SRI LANKA — Bombe contro chiese e hotel, più di 200 morti, più di 400 feriti. Sette persone arrestate e ritenute responsabili degli attentati. 

E' il bilancio provvisorio di quanto è accaduto da questa mattina in Sri Lanka dove, si apprende dall'Ansa, è in vacanza anche un avvocato fiorentino di 46 anni, Roberto Mariotti. Insieme a lui la fidanzata di Cagliari.

L'uomo ha spiegato di aver avuto notizia degli attentati dall'Italia, dai genitori che li hanno chiamati questa mattina. La coppia era in pullman, diretta verso una meta turistica sul mare.

I due italiani sono rinchiusi in un hotel e "almeno fino a domani alle 6 non potremo muoverci".

A Colombo, capitale e città in cui sono avvenuti il maggior numero di attentati, Mariotti e compagna dovevano andare fra qualche giorno. La Farnesina è al corrente della situazione e di dove si trovi al momento la coppia. Per adesso non risultano italiani tra le vittime.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Politica

Cronaca