comscore
Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 11:00 METEO:FIRENZE10°17°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
giovedì 29 ottobre 2020
corriere tv
Piazze in fiamme in Italia: guerriglia da Nord a Sud contro il Dpcm

Cronaca martedì 09 maggio 2017 ore 22:00

In fuga dalla chiesa con l'antico bassorilievo

Un pannello in marmo è stato trafugato dalla chiesa di San Caprasio. A scoprire il furto è stato il parroco don Giovanni Perini. E' il terzo furto



AULLA — Il pregevole pannello in marmo della prima metà del 1600 è stato rubato nella tarda mattinata, nella chiesa di San Caprasio. A scoprire il furto il parroco, don Giovanni Perini.

L'opera raffigura la Madonna con Bambino che fa baciare la corona del rosario ad un cappuccino con bisaccia, inginocchiato, che a sua volta porge alla Madonna un cuore. 

E' la terza volta che la chiesa subisce un furto: anni fa erano state asportate le sette spade d'argento della Madonna Addolorata, dono, nella prima metà del 1800 della famiglia Ceschi. Lo scorso anno fu rubata un'acquasantiera che era utilizzata come fonte battesimale.



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità