Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 14:50 METEO:FIRENZE17°21°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
domenica 02 ottobre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Strage allo stadio di Malang (Indonesia): 182 morti dopo l'invasione di campo

Attualità sabato 14 dicembre 2019 ore 07:52

Sisma in Mugello, nella zona rossa si torna a casa

Il Comune ha disposto la riapertura di una parte della strada principale del centro transennata dopo il terremoto del 9 dicembre



BARBERINO DI MUGELLO — È stata riaperta una parte di Corso Bartolomeo Corsini, la via principale del centro di Barberino di Mugello, chiusa dopo la scossa di terremoto di magnitudo 4.5 che ha sconvolto il Mugello nella notte tra l’8 e il 9 dicembre. Si tratta di una strada su cui si affacciano, oltre alle abitazioni, molte attività commerciali. 

La riapertura è stata disposta dopo i controlli tecnici ed era stato il sindaco Giampiero Mongatti ieri, dopo la riunione tecnica con l’assessore regionale all’ambiente Federica Fratoni, a prospettare l’ipotesi della riapertura di una porzione dell’area in tempi brevi.

Restano per ora transennate le altre parti del centro, compresa quella dove si trova la chiesa di San Silvestro, danneggiata in modo importante dal sisma. 

Le persone fuori casa sono 120.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Un uomo di 78 anni disperso nei boschi dell'Amiata è stato ritrovato senza vita dai volontari che avevano attivato un piano di ricerche a tappeto
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Adolfo Santoro

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Attualità

Cronaca