Toscana Media News quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5865 del 8.03.2012.
FIRENZE
Oggi 13° 
Domani 15° 
Un anno fa? Clicca qui
domenica 23 febbraio 2020

Cronaca giovedì 12 dicembre 2019 ore 17:51

Padre e figlio sorpresi con la droga in casa

I carabinieri hanno trovato centinaia di involucri ripieni di droga durante la perquisizione della loro abitazione affidata al fiuto dei cani



BARBERINO TAVARNELLE — I carabinieri di Barberino Tavarnelle nel corso del pomeriggio hanno perquisito una abitazione in località Sambuca. Il fiuto dei cani del reparto cinofilo ha guidato i militari verso il nascondiglio di 160 involucri, corrispondenti a circa due chilogrammi e mezzo di marijuana già porzionata.

In manette sono finiti due italiani, padre e figlio che sono stati trasferiti presso il carcere di Sollicciano.



Tag

Coronavirus: la mappa del contagio

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità