Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 22:36 METEO:FIRENZE15°32°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
lunedì 23 maggio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Ibrahimovic fa il discorso della vittoria e rovescia il tavolo urlando: «Italia è Milan!»

Cronaca mercoledì 22 dicembre 2021 ore 15:08

Beccato a farsi uno spinello sul bus per la scuola

foto di repertorio
foto di repertorio

Un'agente molto giovane della Municipale si è finta studente per cogliere sul fatto un ragazzo che è stato sanzionato e segnalato alla Prefettura



CASTIGLION FIORENTINO — Una giovane agente della Polizia Municipale si è finta studente per bloccare l'abitudine - illegale - di fumare spinelli sugli autobus di linea. Nei guai con la legge un ragazzo di 18 anni di Lucignano che è stato multato per uso di sostanze stupefacenti e segnalato alla Prefettura.

Da tempo al Comando dei vigili urbano arrivano numerose segnalazioni sull’utilizzo di droga sui bus da parte degli studenti durante il tragitto per la scuola. Sono molti i ragazzi che frequentano gli Istituti superiori di Castiglion Fiorentino e che provengono da tutta la Valdichiana.

Per risolvere il problema una vigilessa, la più giovane del Comando, ha rimesso lo zaino in spalla ed è salita a bordo della corriera, cercando di confondersi con i ragazzi mentre un collega, sempre in abiti civili, è rimasto defilato in appoggio.

Al secondo giorno di verifiche, sul bus proveniente da Monte San Savino, il 18enne lucignanese è stato notato mentre si preparava uno spinello. Inutili i tentativi di nasconderlo dopo che gli agenti si sono qualificati. Anche il narcotest ha indicato la presenza di hashish nella sigaretta.

Al ragazzo è stata applicata la sanzione amministrativa per l’uso di sostanze stupefacenti e segnalato alla locale Prefettura. I controlli si sono estesi anche al rispetto delle norme anti Covid sul trasporto pubblico locale. Quattro le multe staccate sia per l'assenza del Green Pass base, che per il mancato uso della mascherina.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
A dare l'allarme è stato un signore che, di prima mattina, era a passeggio col cane sulla spiaggia. Sul posto 118, Guardia costiera e polizia
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Cronaca

Attualità