Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 09:26 METEO:FIRENZE16°21°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
domenica 25 settembre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Mattarella tra i primi al seggio a Palermo a votare per le elezioni

Attualità mercoledì 26 novembre 2014 ore 17:20

Bengalese ucciso, vitalizio alla famiglia

I familiari di Zakir Hossain, ferito a morte senza motivo, per strada, da un immigrato tunisino, riceverà dall'Inail una rendita di 2.000 euro al mese



PISA — La tragedia avvenne il 15 aprile scorso. L'immigrato bengalese era appena uscito dal ristorante dove lavorava come cameriere quando venne aggredito quasi per gioco da un gruppo di giovani e uno in particolare gli sferro' un pugno mortale. Quando l'assassino, Hamrouni Hamza, fu identificato era già riuscito a scappare in Tunisia ed è a tutt'oggi latitante.

La famiglia di Zakir Hossain riceverà l'assegno mensile in Bangladesh e il vitalizio avrà valore retroattivo dalla data della morte della vittima. E' stato concesso come rendita ai superstiti calcolata considerando il decesso di Hossain come un infortunio in itinere, quindi avvenuto durante lo spostamento del lavoratore dal luogo di lavoro all'abitazione. Metà dell'assegno spetterà alla vedova per il resto della sua vita, l'altra metà è destinata ai tre figli che ne beneficieranno fino a quando diventeranno maggiorenni o, se decideranno di proseguire gli studi, fino a quando non saranno autonomi.

La notizia del vitalizio sarà annunciata ufficialmente domani dal direttore dell'Inail di Pisa Giovanni Lorenzini durante il consiglio comunale convocato per la festa della Toscana.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
E' morto sul posto nonostante i tentativi di rianimazione il ragazzo di 26 anni alla guida dell'auto coinvolta nel drammatico incidente
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Gianni Micheli

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Cronaca

Politica