Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:37 METEO:FIRENZE10°13°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
mercoledì 07 dicembre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Milano, i tifosi del Marocco festeggiano il passaggio ai quarti

Cronaca sabato 18 marzo 2017 ore 17:49

Botte e liti furiose per i diritti di successione

Discussioni infinite dopo la morte della madre e anche ceffoni ricevuti dal fratello. Esasperata e spaventata, una donna ha chiesto aiuto



BIBBIENA — Quando ha visto che il fratello voleva entrare in casa sua in tutti i modi, ha deciso di chiedere aiuto ai carabinieri. Non era la prima volta che fratello e sorella discutevano. Già in passato la donna era stata malmenata.

Le liti erano dovute ai diritti di successione dopo la morte della madre. 

Al loro arrivo, i militari hanno arrestato l'uomo, 37enne casentinese, che ha tentato resistere ma poi ha dovuto cedere. Alla fine la storia è finita in tribunale ad Arezzo. Qui il pm Bernardo Albergotti ha chiesto e ottenuto la custodia cautelare in carcere in attesa del processo fissato per il 30 marzo.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Una donna è deceduta e due persone sono rimaste ferite in un incidente stradale avvenuto sull'Autostrada A1, sul posto vigili del fuoco e 118
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Pierantonio Pardi

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Monitor Consiglio

Monitor Consiglio

Cronaca

Monitor Consiglio