comscore
Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:34 METEO:FIRENZE13°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
lunedì 30 novembre 2020
corriere tv
La lezione di Burioni sull'immunità di gregge: «Vaccinarsi è un gesto di responsabilità civile, la libertà è un'altra cosa»

Attualità giovedì 10 settembre 2020 ore 19:30

Due bidelli positivi, niente scuola per 600 alunni

La decisione arriva dopo la chiusura della scuola in via precauzionale. La prima campanella suonerà il 23 Settembre e parte la didattica a distanza



BIBBIENA — All'Istituto Dovizi di Bibbiena ad essere risultati positivi al coronavirus sono due bidelli e dopo l'annuncio di ieri del Comune e della Asl che di fatto interrompeva le attività nella scuola (vedi articolo collegato) adesso arriva la decisione del sindaco di Bibbiena Filippo Vagnoli di posticipare la prima campanella. I circa 600 alunni del polo scolastico che comprende asilo, primarie e medie entreranno il 23 settembre invece che il 14 e partirà, analogamente al periodo di lockdown, la didattica a distanza, da casa, via web.

"I tamponi dei contatti diretti non sono ancora pervenuti - spiega Vagnoli - ma di fatto, a seguito delle positività riscontrate e soprattutto a seguito delle indicazioni che ci sono pervenute dal responsabile dell'igiene pubblica del Casentino, abbiamo pensato di andare in questa direzione per evitare situazioni peggiori in un periodo successivo. Crediamo sia meglio un piccolo sacrificio adesso che un grande sacrificio tra un po' di tempo".

Le lezioni, come confermato dal dirigente scolastico Alessandra Mucci, verranno garantite in modalità on-line per la prima settimana.



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca

Attualità