Toscana Media News quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5865 del 8.03.2012.
FIRENZE
Oggi 14° 
Domani 9° 
Un anno fa? Clicca qui
sabato 22 febbraio 2020

Attualità lunedì 04 febbraio 2019 ore 12:10

Brennero, i Comuni verso lo stato di calamità

L'Unione dei Comuni della Mediavalle e Garfagnana hanno deciso di chiedere alla Regione lo stato di calamità naturale per la frana sul Brennero



BORGO A MOZZANO — Resta ancora chiusa la strada del Brennero, in tutte e due le direzioni, per la frana avvenuta dopo le intese piogge dei giorni scorsi.

"La situazione del Brennero è grave e non promette nulla di buono". A scriverlo su Facebook il presidente dell'Unione dei Comuni della Mediavalle del Serchio e sindaco di Borgo a Mozzano Patrizio Andreuccetti. 

"Per questo - contiuna Andreuccetti - l'Unione dei Comuni di Mediavalle e Garfagnana abbiamo deciso di chiedere alla Regione lo stato di calamità naturale. Ci vogliono i fondi per intervenire, e ci vogliono presto".

L'Anas ha dovuto provvisoriamente chiuderla al km 43,900. La frana ha riguardato il corpo stradale sul lato adiacente al fiume Serchio dove c'è stato un cedimento del terreno.

Questo il post del sindaco Patrizio Andreuccetti



Tag

Coronavirus, la moglie del possibile paziente zero: «È stato in Cina ma è risultato negativo anche da portatore sano»

Ultimi articoli Vedi tutti

Spettacoli

Cronaca

Cronaca

Attualità