Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 13:55 METEO:FIRENZE14°17°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
venerdì 30 settembre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Dnipro, morti due bambini nella casa distrutta dai missili: il cane resta di guardia tra le macerie

Attualità sabato 02 febbraio 2019 ore 08:30

Il Serchio in piena esonda a Borgo a Mozzano

Il serchio a Borgo a Mozzano

Maltempo in Lucchesia: notte di allerta per la piena del Serchio in Mediavalle. Il fiume ha rotto gli argini. Brennero chiuso per un tratto



BORGO A MOZZANO — Notte di allerta in Lucchesia e Mediavalle per la piena del fiume Serchio. Il fiume, ingrossato dalle intense piogge e anche dalle neve sciolta, è esondato nel territorio di Borgo a Mozzano, a Chifenti. Per questo è stato chiuso un tratto della statale del Brennero, come spiegato su Facebook dal sindaco Patrizio Andreuccetti

A Lucca aperto il Centro operativo comunale di protezione civile: il Comune, con un post su Facebook alle 5.30, ha reso noto che la massima piena del Serchio stava "transitando a valle dello sbarramento di Borgo a Mozzano, con una portata superiorea 1300 metri cubi al secondo, il livello degli affluenti del Serchio appare sotto controllo, le precipitazioni sono inattenuazione. Attualmente non si segnalano criticità. Prosegueil monitoraggio". 

Sia a Borgo a Mozzano che a Lucca scuole chiuse oggi. Ancora, nel comune di Pescaglia, esondato il torrente Turrite con conseguente chiusura di un tratto della comunale S.Rocco-Gragliana, come spiegato, sempre su Facebook, dal sindaco Andrea Bonfanti che per oggi ha chiuso le scuole.

In Toscana è attiva fino alle 20 di oggi un'allerta arancione per piogge abbondanti e temporali sulla zona settentrionale della regione, in particolare su Garfagnana, Lunigiana, Versilia, ma anche Mugello, Val di Bisenzio e Ombronepistoiese.

Qui sotto il video del sindaco di Borgo a Mozzano Patrizio Andreuccetti, postato su Facebook


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
L'allerta meteo è scattata nel tardo pomeriggio e andrà avanti fino alle 7 di domani, venerdì. Ecco quali sono le zone della regione più a rischio
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Attualità

Attualità