Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 15:00 METEO:FIRENZE13°25°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
venerdì 24 maggio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Brescia, rider aggredito in centro: le immagini del pestaggio

Cronaca lunedì 15 gennaio 2024 ore 15:45

Vandali si accaniscono a bottigliate contro il bus

Il bus danneggiato
Il bus danneggiato

Il vetro del mezzo è andato in frantumi, e il servizio scolastico è stato messo a rischio perché il pullman era inutilizzabile. At ha sporto denuncia



BORGO SAN LORENZO — Vandali accaniti contro il bus, di cui hanno mandato in frantumi un vetro laterale colpendolo a bottigliate o con un bicchiere di vetro: l'amara scoperta è stata fatta stamani dal conducente a Borgo San Lorenzo, in Mugello. Il mezzo, che era in sosta in Viale del Progresso nella località Rabatta e Mattagnano, è risultato inutilizzabile.

L'episodio stamani ha messo a repentaglio il servizio scolastico: proprio quel mezzo infatti serve le zone di Santa Maria a Vezzano, La Gracchia, Piazzano, Rabatta e Villa Martini, in direzione scuole.

Autolinee Toscane ha messo su strada un mezzo di riserva, tamponando così l'emergenza, poi ha deciso di presentare formale denuncia per danneggiamenti alla stazione locale dei carabinieri.

Secondo le prime stime, i costi per la riparazione potrebbero aggirarsi sui 2-3.000 euro. Inoltre, il mezzo dovrà necessariamente rimanere fermo in officina per almeno 10 giorni, in attesa dei pezzi di ricambio e dell’intervento di manutenzione straordinario, con il rischio di potenziali problemi sul servizio, legati all’indisponibilità dello stesso bus.

"Autolinee Toscane ha repentinamente informato anche il Comune di Borgo San Lorenzo", fa sapere una nota. "L'auspicio - si legge aancora - è che, anche grazie alle telecamere nella zona, sia possibile ricostruire la dinamica e identificare gli autori del gesto, richiamandoli così alla loro responsabilità civile e penale, e anche al risarcimento dei danni".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno