Toscana Media News quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5865 del 8.03.2012.
FIRENZE
Oggi 19°23° 
Domani 18°31° 
Un anno fa? Clicca qui
mercoledì 21 agosto 2019

Cronaca giovedì 27 luglio 2017 ore 22:15

Muore sulle Apuane, ritrovato dopo giorni

Il cadavere di un uomo è stato trovato in un dirupo sul monte Sumbra, tra l'Alta Versilia e la Garfagnana. E' mistero sulla sua identità



STAZZEMA — Potrebbe essere precipitato nel canalone, profondo 200 metri, qualche giorno fa, l'uomo trovato senza vita sul monte Sumbra.

A lanciare l'allarme alcuni escursionisti che ieri avevano trovato uno zaino lungo il sentiero e da quel momento sono scattate le ricerche.

Il corpo dell'uomo, forse un escursionista, è stato localizzato e poi recuperato nel pomeriggio di oggi dal soccorso alpino, al confine fra i Comuni di Careggine e Stazzema, in località Cresta delle Comarelle.

Il medico e un tecnico dell'elicottero sono scesi con il verricello e con il supporto di una squadra del soccorso alpino hanno recuperato il corpo senza vita.

Il cadavere dell'escursionista è stato trasferito all'obitorio di Lucca. L'uomo non aveva i documenti con sé, quindi non è stato possibile dargli un'identità.

Le indagini sono affidate ai carabinieri.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Cronaca

Attualità