Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:15 METEO:FIRENZE10°14°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
martedì 06 dicembre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Putin al volante di una Mercedes sul ponte di Crimea

Attualità venerdì 03 marzo 2017 ore 15:25

"Sospendiamo Verdini dall'anagrafe di Fivizzano"

Paolo Grassi e Denis Verdini

La provocatoria richiesta alla prefettura è stata inviata dal sindaco del paese natale del senatore di Ala, condannato ieri per la bancarotta del Ccf



FIVIZZANO — Il sindaco ribelle del Pd Paolo Grassi, già noto per le sue provocazioni  ai tempi della battaglia contro il governo Renzi sull'Imu agricola, ha lanciato una nuova sfida che riguarda il senatore di Ala Denis Verdini, nato a Fivizzano e condannato ieri a nove anni di carcere per il crac della banca da lui presieduta per vent'anni, il Credito cooperativo fiorentino, e all'interdizione perpetua dai pubblici uffici per truffa ai danni dello Stato.

In una lettera inviata alla prefettura di Massa Carrara, il sindaco Grassi ha chiesto, "vista la sentenza di primo grado emessa dal tribunale di Firenze, di sospendere dai registri dell'anagrafe di Fivizzano la data di nascita di Denis Verdini".

£E' vero che si tratta di una sentenza di primo grado - ha dichiarato il primo cittadino con l'agenzia Ansa - Ma se devo pensare che il senatore condannato ieri doveva essere un padre costituente con Matteo Renzi...".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno