Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 10:37 METEO:FIRENZE9°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
domenica 29 gennaio 2023
Tutti i titoli:
corriere tv
Il ministro Guido Crosetto canta Bella Ciao alla serata con Fiorello per il Bambino Gesù

Attualità venerdì 31 agosto 2018 ore 16:30

Un cane vecchio di duemila anni

Foto Facebook Gruppo Archeologico Capannorese

Straordinaria scoperta archeologica nel corso di una campagna di scavi sotto all'impianto termale della Domus Aemilia di Tassignano



CAPANNORI — Si stima che abbia duemila anni lo scheletro del cane trovato sepolto sotto al balneum, l'impianto termale del sito archeologico Domvs Aemilia di Tassignano che risale all'epoca tra il II e il I secolo avanti Cristo. I resti dell'animale sono stati trovati nel corso della campagna di scavi 2018 del Gruppo archeologico capannorese diretto da Alessandro Giannoni e ne costituisce il rinvenimento più importante. 

Lo scheletro, in buono stato di conservazione, sarà spostato con il suo 'pane' di terra per garantirne l'integrità. L'animale è deposto su un fianco e si trova in una fossa ricavata nella fondazione del muro perimetrale ovest del balneum. 

"I risultati emersi quest'anno confermano l'importanza storica del sito archeologico di Tassignano - ha detto la vice sindaca di Capannori Silvia Amadei -. Rilevante è anche la valenza formativa e didattica, perché vengono coinvolti in prima persona gli studenti, avendo così occasione di scoprire in prima persona il passato di Capannori". 


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Nel capannone c'era marijuana per un profitto di un milione l'anno e 88 lampade alimentate con allaccio abusivo. La droga destinata al nord Europa
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Adolfo Santoro

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Sport

Cronaca