Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 11:55 METEO:FIRENZE10°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
martedì 30 novembre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
I gessi rossi nel mezzo al Parco di Montioni in Toscana: lo scempio dell'ex cava diventata discarica (con materiali cancerogeni)

Cronaca domenica 24 febbraio 2019 ore 16:47

Una domenica di incendi in Toscana

Il forte vento di terra ha alimentato numerosi roghi. Incendi in alta Versilia, Lunigiana, Garfagnana e in altre località



CAREGGINE — Ha consumato una superficie di 100 ettari di prati e pascoli e circa 10 ettari di bosco l'incendio in corso da ieri sera nel Comune di Stazzema in alta Versilia tra le località di Acri e Serra dell'Aietta. 

La Sala operativa unificata della protezione civile regionale, che coordina anche le operazioni del servizio regionale antincendi boschivi, ha fatto sapere che le operazioni di spegnimento sono ancora in corso. 

Il vento è leggermente calato e questo renderà possibile l'azione di un Canadair e di un elicottero del servizio antincendi boschivi della Regione a supporto del lavoro delle 8 squadre di terra impegnate sul posto.

Il rischio per quanto riguarda le abitazioni sparse presenti nei pressi dell'incendio è diminuito, ma a loro tutela resta un presidio dei vigli del fuoco.


Dalle 14 è inoltre attivo un altro incendio di dimensioni rilevanti in Garfagnana, in un'area di confine tra il Comune di Careggine (località Meleto) e Castelnuovo Garfagnana (località Selverella). Qui le fiamme hanno già consumato 20 ettari di bosco, minacciando alcune case sparse. Sul posto - nonostante le difficoltà dovute al forte vento - sta operando un elicottero dell'antincendi boschivi regionale. E' stato chiesto l'aiuto di due Canadair, in arrivo.

In via di spegnimento o in fase di bonifica gli altri focolai che hanno impegnato questa mattina la protezione civile regionale, in particolare a Mulazzo (interessati 2 ettari, adesso in bonifica), Fivizzano (interessato un ettaro, ora in bonifica) e Filattiera (bruciati un ettaro di bosco e 4 di prato, adesso in bonifica) in Lunigiana, Anghiari (interessato mezzo ettaro di bosco, ora in bonifica) e Massa Marittima (incendio partito dalle 14,30, ora in fase di spegnimento).

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Un'automobilista è finito fuori strada ed è rimasto incastrato nelle lamiere sospeso nel vuoto sopra un fiume. Sul posto i vigili del fuoco
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Gianni Micheli

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Attualità

Cronaca