Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 14:10 METEO:FIRENZE16°25°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
mercoledì 05 ottobre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Karima El Marough: «E' stato un incubo, adesso rivoglio la mia vita»

Cronaca domenica 24 febbraio 2019 ore 12:57

Roghi in Alta Versilia e Lunigiana

Fiamme in località Arni, nel comune di Stazzema e a Montereggio, nel comune di Mulazzo. Roghi anche ad Aulla e Bagnone



STAZZEMA — Dalle 20,30 di ieri sera è in corso un incendio nel comune di Stazzema, in località Arni. A comunicarlo è la Sala operativa unificata della protezione civile regionale, che coordina anche le operazioni del servizio regionale antincendi boschivi. Ad ora a Stazzema le fiamme hanno consumato circa 50 ettari di prato e pascolo. Si sono avvicinate ad alcune abitazioni sparse presenti nella zona, ma per il momento non è stata necessaria alcuna evacuazione. Sul posto sono presenti circa 25 operatori del servizio antincendi boschivi, organizzati in 8 squadre. A loro supporto anche squadre di vigili del fuoco.

A causa del forte vento gli elicotteri non possono alzarsi in volo per intervenire, per cui le operazioni di spegnimento vengono svolte esclusivamente via terra. La protezione civile sta valutando la richiesta di un mezzo aereo nazionale.

I vigili del fuoco del Comando di Massa Carrara, distaccamento di Aulla, stanno intervenendo inoltre da stamani per un vasto incendio boschivo in località Montereggio, frazione del comune di Mulazzo in Lunigiana. Nel contempo la squadra del distaccamento di Carrara è impegnata in altri incendi boschivi a Gorasco, nel Comune di Aulla e Bagnone. Impegnati assieme ai vigili del fuoco i volontari della VAB e personale gestito dalla SOUP della Regione Toscana.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Lo scontro è avvenuto attorno all'ora di pranzo e ha coinvolto due automobili. Due uomini, una ragazza e due minorenni sono stati portati in ospedale
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicolò Stella

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

Attualità