Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:00 METEO:FIRENZE12°28°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
martedì 18 giugno 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Maneskin, Victoria De Angelis dj (in bikini) nella stanza d'albergo

Attualità martedì 21 novembre 2023 ore 19:30

Life Support, si prepara l’accoglienza

La nave Life Support di Emergency
La nave Life Support di Emergency

Per l’ottava volta nel 2023 il porto di Marina di Carrara si prepara a ricevere in banchina una nave umanitaria. Attesi 21 migranti



CARRARA — Macchina dell’accoglienza a pieno regime a Carrara il cui porto si prepara a ricevere in banchina una nave umanitaria per l’ottava volta nel 2023. Questa volta si tratta della Life Support di Emergency, a cui lo scalo apuano è stato assegnato ieri come porto sicuro dopo il salvataggio di 21 persone in acque internazionali.

L’attracco in Toscana è previsto per giovedì e la nave, fa sapere l’amministrazione comunale carrarina in una nota, attualmente si trova nel Mediterraneo meridionale.

Per lo scalo di Marina di Carrara, si diceva, il prossimo sarà l'ottavo sbarco del 2023. La prima nave ad attraccare sotto le Apuane è stata, il 30 Gennaio scorso, la Ocean Viking di Sos Méditerranée con 95 persone a bordo. Quindi, il 19 Aprile e il 5 Giugno, è stato il turno proprio della Life Support di Emergency rispettivamente con 55 e 29 migranti a bordo.

Il 7 e il 19 Luglio poi la Geo Barents di Medici senza frontiere arrivò con 196 e 214 persone. Per due volte consecutive è stata poi la volta della Open Arms: il 22 Agosto con 196 migranti a bordo e il 4 Ottobre con 176.

La sindaca di Carrara Serena Arrighi spiega che le operazioni di accoglienza anche questa volta saranno coordinate dalla prefettura: “Nel padiglione B di Imm-CarraraFiere nel frattempo – fa sapere - sono già partiti i lavori delle strutture per le operazioni di prima accoglienza e riconoscimento secondo un protocollo ormai ben rodato”.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno