Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 10:30 METEO:FIRENZE15°25°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
venerdì 07 ottobre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Salvini ai suoi: «Chiederò per la Lega il ministero della famiglia e della natalità»

Sport mercoledì 20 luglio 2016 ore 15:00

Nelle foreste casentinesi il Trail "Mondiale"

Presentato il Trail Sacred Forests che quest'anno sarà campionato nazionale e nel 2017 ospiterà il mondiale della futura disciplina olimpica



POPPI — Si correrà il prossimo 17 settembre nel suggestivo scenario del Parco Nazionale delle Foreste Casentinesi, Monte Falterona e Campigna la terza edizione del Trail delle Foreste di Badia Prataglia che da quest’anno prende il nome di Trail Sacred Forests e sarà valido come campionato nazionale.

L’evento rappresenta una delle tappe di avvicinamento al Campionato Mondiale di Ultra Trail, che nel 2017 si svolgerà proprio a Badia Prataglia. 

Un traguardo straordinario come ha sottolineato il sindaco di Poppi Carlo Toni che ha parlato di "occasione unica" per uno sport che sta conoscendo un grande sviluppo e che sta per diventare disciplina olimpica. Ma soprattutto si tratterà della prima competizione mondiale che si terrà in terra aretina.

La manifestazione è stata presentata stamattina in Regione Toscana alla presenza dell'assessore regionale alle infrastrutture e urbanistica Vincenzo Ceccarelli, del sindaco di Poppi Carlo Toni, del consigliere comunale e componente del comitato organizzatore della competizione Riccardo Acciai, e del presidente del comitato organizzatore Dimitri Bonucci. Con loro Maria Chiara Parigi, componente della nazionale di Trail e vincitrice della medaglia di bronzo al Campionato Mondiale del Galles e Francesco Bianchini, giovane atleta della provincia di Arezzo esperto conoscitore degli Ultra trail.

Gli atleti percorreranno i sentieri del Parco Nazionale attraversando alcuni dei luoghi più suggestivi della Toscana come l'Eremo di Camaldoli e il Santuario de La Verna. Previsti 4 tipi di tracciato: 85 km (Ultra Trail medio, 4.400 m di dislivello), 50 km (Trail Lungo, 2.800 m disl., prova valida per il Campionato Italiano 2016), 26 km (Trail, 1.500 m disl.), 14 km (Short, 800 m disl.). Oltre all'Eco camminata, aperta a tutti.

L’organizzazione è a cura di ASD Badia Prataglia 2001 in collaborazione con Banca Mediolanum, Trail Running Project ASD, Ente Parco Nazionale delle Foreste Casentinesi, Comune di Poppi, Pro Loco di Badia Prataglia e con il patrocinio della F.I.D.A.L.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

VINCENZO CECCARELLI SU TRAIL SACRED FORESTS
CARLO TONI SU TRAIL SACRED FORESTS
Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Il conducente, 37 anni, ha riportato un brutto trauma cranico ed è stato soccorso in codice rosso per poi essere trasportato d'urgenza in ospedale
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Attualità

Cronaca