Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:40 METEO:FIRENZE15°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
sabato 04 febbraio 2023
Tutti i titoli:
corriere tv
L'accorato appello di Ornela: «Contratti di lavoro da 750 euro? Uno schiaffo. Smettiamo di accettare paghe da fame»

Cronaca martedì 11 ottobre 2022 ore 13:01

Minaccia la ex e tenta di entrarle in casa

Una donna ha segnalato al 112 la presenza dell'ex sulla porta di casa. I carabinieri lo hanno arrestato ed è scattato il divieto di avvicinamento



CECINA — Molestie telefoniche, vessazioni fisiche e psichiche fino a quando si è presentato alla porta della ex e lei ha chiamato i carabinieri che lo hanno arrestato perché gravemente indiziato di atti persecutori. Si tratta di un giovane 34enne di Cecina.

L'uomo era stato denunciato dalla ex convivente di 33 anni e accusato di aver assunto comportamenti persecutori, minacciosi e violenti. La procura di Livorno aveva delegato le indagini ai Carabinieri di Cecina.

Pochi giorni fa l'uomo si sarebbe presentato presso l’abitazione della ex dove l'avrebbe offesa e minacciata ed avrebbe tentato di entrare. La donna ha chiamato il 112 ed i carabinieri hanno effettuato il fermo, trasferendo il giovane nel carcere de Le Sughere a disposizione della magistratura.

Il giudice ha disposto la misura del divieto di avvicinamento alla persona offesa con braccialetto elettronico.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Invece di essere consegnata, la corrispondenza veniva gettata nella spazzatura. Determinanti per le indagini i filmati della videosorveglianza
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Monitor Consiglio

Cronaca

Cronaca

Cronaca