Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 14:42 METEO:FIRENZE14°17°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
venerdì 30 settembre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Dnipro, morti due bambini nella casa distrutta dai missili: il cane resta di guardia tra le macerie

Attualità mercoledì 18 marzo 2020 ore 09:59

Covid-19, dipendenti Ineos doneranno ore di lavoro

Al via la sottoscrizione volontaria dei dipendenti Ineos di Rosignano, i soldi raccolti andranno alla Pubblica Assistenza per l’emergenza coronavirus



ROSIGNANO MARITTIMO — In una nota pubblicata su facebook, Stefano Santini, sindacalista del gruppo petrolchimico Ineos di Rosignano Solvay, fa sapere che la rsu dell’azienda ha promosso una sottoscrizione volontaria tra i dipendenti in favore della Pubblica Assistenza di Rosignano. Chi vorrà potrà devolvere la retribuzione di una o più ore lavoro all’emergenza Covid-19. 

"La rsu Ineos ha promosso una sottoscrizione volontaria tra i dipendenti dello stabilimento di Rosignano per raccogliere fondi da destinare all'emergenza Covid-19", è stato spiegato dalle Rsu Ineos.

"I dipendenti che lo desiderano potranno devolvere la retribuzione di una o più ore di lavoro in favore della Pubblica Assistenza di Rosignano: i volontari della struttura stanno svolgendo con determinazione e impegno un lavoro estremamente prezioso per la collettività, mettendo direttamente a rischio sé stessi. La Pubblica Assistenza, ora più che mai, ha bisogno di fondi per far fronte alle spese derivanti dall'emergenza Covid-19: siamo felici di poter dare un nostro piccolo aiuto a questa importante realtà del territorio. Ci preme anche sottolineare con piacere che l'azienda parteciperà alla sottoscrizione devolvendo il pari importo raccolto tra i lavoratori.

La nostra iniziativa rappresenta un piccolo gesto di solidarietà nei confronti di quest'associazione ma è allo stesso tempo anche un regalo di compleanno. Oggi infatti compie gli anni Nicola Di Paco, dirigente locale della Pubblica Assistenza. E' stato lo stesso Di Paco, tramite Facebook, a invitare gli amici a effettuare una donazione alla Pubblica Assistenza: “Per me – ha scritto - sarà un regalo bellissimo”.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
L'allerta meteo è scattata nel tardo pomeriggio e andrà avanti fino alle 7 di domani, venerdì. Ecco quali sono le zone della regione più a rischio
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Cronaca

Cronaca