Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:30 METEO:FIRENZE10°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
domenica 05 febbraio 2023
Tutti i titoli:
corriere tv
Il pallone spia cinese colpito e abbattuto: le immagini della caduta in Usa

Attualità martedì 03 novembre 2020 ore 11:30

Tre dipendenti della biblioteca positivi al Covid

biblioteca

I casi emersi dopo la scoperta di un primo contagio tra gli operatori della biblioteca comunale, chiusa per la sanificazione



BAGNO A RIPOLI — Tre casi di positività tra gli operatori della biblioteca comunale. Il primo è quello di un dipendente assente dal lavoro dallo scorso 21 ottobre: in seguito a questo caso, il Comune ha disposto il tampone a tappeto su tutto il personale come già fatto per la polizia municipale nelle scorse settimane. L'esito dei test ha mostrato la positività di altri due operatori.

Sia i positivi che i dipendenti in attesa dell'esito del tampone sono stati esentati dal servizio.

La struttura è stata chiusa per permettere la sanificazione di tutti gli ambienti. Il sindaco Francesco Casini ha ricordato, comunque, che la biblioteca "viene sanificata normalmente due volte al giorno, come previsto dalle disposizioni nazionali" e che "tutto il personale è dotato di mascherine Fpp2 e visiere, con dispositivi di sicurezza in più rispetto a quelli prescritti dai protocolli”.

La riapertura è prevista per domani ma, con una capienza ridotta della sala lettura decisa proprio per ridurre il rischio di contagi: potranno accedere al massimo 22 persone alla volta, munite di mascherine e distanziate, per un taglio di circa il 30% dei posti disponibili. 

“Mercoledì la Biblioteca potrà riaprire in sicurezza e nel rispetto delle misure Covid – ha detto il sindaco Casini - Anzi, per tutelare la salute degli operatori e di tutti gli utenti, abbiamo preso anche misure straordinarie in più, a partire dal piano di tamponi per il personale a carico del Comune, che come già accaduto per il corpo della Polizia municipale, si conferma uno strumento efficace per spegnere potenziali focolai, individuare gli asintomatici e bloccare la catena dei contagi”.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno