Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 13:30 METEO:FIRENZE13°26°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
sabato 18 maggio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Una lince rossa si intrufola nel giardino del resort

Lavoro lunedì 12 febbraio 2024 ore 18:40

Ciak in Toscana si gira, serie e film in cerca di attori e comparse

ciack

Sono 4 le produzioni che aprono i loro casting per selezionare bambini e adulti come figuranti ma non solo. Come proporsi per un lavoro a tutto cinema



TOSCANA — Bambini biondi, donne pusher, un commissario sulla cinquantina, figuranti di ogni età: non sono che alcuni dei ruoli per i quali in Toscana sono aperti i casting in vista delle riprese di serie e film. Quattro le produzioni con set tutto toscano che vanno perfezionando il loro cast di attori e comparse. 

Si girerà tra Firenze e Siena dal 26 Febbraio al 5 Marzo una serie televisiva americana, prodotta dalla società 360 Degrees Film. Servono bimbi biondi fra 6 e 10 anni, e la società Scena 1 è in cerca di piccoli con requisiti specifici specialmente quanto ai capelli: sono dettagliati fotograficamente sul portale di Toscana Film Commission. Per partecipare al casting c'è da compilare un modulo di adesione.

Ancora Firenze e Siena saranno poi insieme a Pienza il set sempre per una serie tv a stelle e strisce, stessa società di produzione. Le riprese si svolgeranno dal 26 Febbraio al 6 Marzo 2024, ed è sempre Scena 1 ad avere attivato il casting per figuranti di età fra 18 e 70 anni. Anche in questo caso c'è da riempire un modulo per proporsi.

Selezioni il 23 Febbraio, invece, per il nuovo film diretto dal regista e comico fiorentino Alessandro Ingrà. Appuntamento dalle 15 alle 19 (presentarsi con documento d'identità) a Manifatture Digitali Cinema Prato, in via Dolce de’ Mazzamuti 1. La produzione è un lungometraggio di genere poliziesco che sarà girato tra Maggio e Giugno tra Firenze, Prato e Sesto Fiorentino.

La produzione del film cerca 2 ragazzi sui 20/30 anni con facce da brave persone, ma che nascondono, in realtà, affari loschi, un commissario sui 50/60 anni austero e autoritario, una donna agente dell’antidroga sui 30/40 anni, molto atletica e che eventualmente conosca un po’ di arti di combattimento (non indispensabile), 3/4 agenti di polizia di età 30/50 anni e agenti di custodia penitenziaria di età 30/50.

Consiste in un cortometraggio invece la produzione firmata Maria Guidone, prodotta da 8Production e Guidone Apulia Factory. Si gira a Livorno, e sono aperte le selezioni per attori e comparse. Le candidature vanno inviate via email all’indirizzo info@pr8duction.com con oggetto “La sirena a Livorno” e il ruolo per il quale ci si sta candidando. Le indicazioni da fornire sono specificate nel portale Toscana Film Commission.

Ed ecco i ruoli:

  • Pusher: 30-40 anni, livornese - una donna con personalità molto forte, indipendente, fuori dagli schemi e sorprendente. Bellezza fuori dalla norma e dai canoni.
  • Papà protagonista: 50-60 anni, livornese - aggressivo, bellicoso, nichilista. A suo modo idealista. Personaggio molto forte, trainante, protagonista nelle situazioni.
  • Mamma protagonista: 50- 60 anni, livornese - vittima del marito: chiusa in se stessa, consumata dalla recriminazioni, debole e poco coraggiosa, distruttiva, senza nessuna dolcezza.

La produzione cerca anche, come comparse ed extras:

  • Una bambina tra i 6 e i 9 anni, spigliata, dolce, livornese
  • La mamma della bambina, 30-35 anni, livornese
  • Un uomo con aria minacciosa, aggressivo, 50 anni, livornese o straniero

Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno