comscore
Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:15 METEO:FIRENZE10°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
mercoledì 02 dicembre 2020
corriere tv
Cacciari scherza su cosa farà a Natale ed esagera un po'

Attualità giovedì 29 maggio 2014 ore 17:28

Cig in deroga, proroga fino al 31 agosto

Le aziende toscane potranno presentare le domande alla Regione fino al 31 agosto. Il governo Renzi rassicura:''Le risorse stanno per arrivare''



FIRENZE — La proroga è stata formalizzata con una circolare firmata oggi dagli uffici del Lavoro della Regione Toscana.

La Regione ha ricevuto dall'inizio dell'anno 6.112 domande di cassa integrazione e 300 di mobilità in deroga, che interessano 16.915 lavoratori. Ma la Regione non ha potuto autorizzarle e trasmetterle all'Inps per mancanza di fondi. Una spiraglio comunque si è aperto: l'assessore al lavoro Gianfranco Simoncini ha parlato con il ministro Poletti ricevendo rassicurazioni per un prossimo trasferimento delle risorse. Ad aprile in Toscana rimanevano ancora escluse dalla copertura finanziaria anche 4.772 domande presentate nel 2013.

La circolare predisposta dalla Regione riguarda l'utilizzo degli ammortizzatori sociali in deroga a partire dal 30 maggio fino all'entrata in vigore dei nuovi criteri nazionali. In particolare per la Cig in deroga le domande dovranno interessare periodi non inferiori per ciascun lavoratore a 15 giorni né superiori a 3 mesi (e comunque non oltre il 31 agosto). Per la mobilità in deroga ciascuna richiesta non potrà superare la data del 30 giugno.

Le autorizzazioni saranno rilasciate dalla Regione Toscana sulla base delle risorse disponibili.



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Imprese & Professioni

Imprese & Professioni