Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:30 METEO:FIRENZE24°36°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
domenica 21 luglio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Pecco Bagnaia sposa Domizia, le nozze a Pesaro con tanti amici vip
Pecco Bagnaia sposa Domizia, le nozze a Pesaro con tanti amici vip

Attualità lunedì 22 dicembre 2014 ore 16:08

Cinque milioni di euro per strade più sicure

Li ha stanziati la giunta regionale per finanziare 41 progetti in tutta la Toscana. I lavori dovranno iniziare entro il 15 settembre 2015



FIRENZE — Le proposte ammesse ai contributi della Regione sono elencate nelle graduatorie del bando del Luglio scorso: 14 interessano le strade regionali (con cofinanziamenti fino all'80 per cento), 27 le vie provinciali, comunali o i tratti urbani, per i quali i contributi regionali non potranno superare la metà dei costi preventivati. 

Per le strade regionali ci sono complessivamente a disposizione 2 milioni e 282 mila euro, per le altre quasi 2 milioni e 718 mila euro. Gli interventi sono vari: ci sono rotatorie, marciapiedi e percorsi pedonali o per la bici da realizzare, dissuasori per ridurre la velocità dei veicoli in prossimità dei centri urbani oppure misure per rendere più razionale il traffico in punti particolarmente a rischio o pericolosi. Interventi talvolta anche contenuti, ma importanti.

"In dieci anni  sono state investiti per interventi sulla sicurezza stradale 117 milioni di euro - ha ricordato l'assessore regionale alle infrastrutture Vincenzo Ceccarelli -  che si sommano a quanto speso per la manutenzione ordinaria che solo per il 2014 è stata di 14 milioni erogati alle Province, assieme ad altri due per interventi straordinari a Firenze, Lucca, Pisa, Prato e Siena a seguito di piogge e frane".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Vincenzo Ceccarelli - video
Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno