Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:40 METEO:FIRENZE12°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
lunedì 24 gennaio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Quirinale, la scheda chiusa in un sacchetto: ecco come votano i parlamentari che hanno il Covid

Politica domenica 16 novembre 2014 ore 15:44

“Primarie per scegliere il candidato governatore"

“Ci sia un confronto aperto” chiede il leader della sinistra Pd Giuseppe Civati. La replica di Enrico Rossi: "Caro Pippo, la mia disponibilità c'è"



FIRENZE — “Chiediamo le primarie” per individuare il candidato presidente per le prossime elezioni regionali in Toscana. A parlare è l’onorevole del Pd Giuseppe Civati, ex compagno di Matteo Renzi ai tempi della prima Leopolda e ora tra i principali oppositori del premier, partecipando a Firenze ad un incontro assieme a Nichi Vendola e Antonio Ingroia. Il leader degli anti-renziani si oppone così alla proposta, emersa pochi giorni fa nella segreteria del Pd toscano, di ripresentare il governatore uscente Enrico Rossi

A meno di un mese dalla decisione ufficiale, che dovrà essere presa a maggioranza qualificata dall’assemblea regionale del Pd in programma per il 12 e 13 dicembre prossimo, Civati cerca di riaprire i giochi: “Ci sia un confronto aperto” chiede: “Due nemici storici come Renzi e Rossi - ha spiegato Civati - qua vanno insieme e non si capisce quale possa essere il loro progetto politico, quale sia il programma elettorale". Di Rossi, ha aggiunto Civati, "ci sono scelte che condividiamo come quelle sull'urbanistica, ma ci sono anche scelte come quelle fatte sulle infrastrutture dove Rossi è palesemente succube di Renzi".

A stretto giro, la risposta del presidente regionale: "Caro Pippo, come ben sai la mia disponibilità a fare le primarie c'è, e fin dal primo momento" è la replica di  Rossi, che ringrazia Civati per il suo apprezzamento sulle politiche urbanistiche e difende le scelte compiute sulle infrastrutture, in cui "il ritardo della Toscana deve esser rapidamente recuperato", invitando anzi Civati ad impegnarsi per far arrivare alla Toscana i finanziamenti per il completamento dell'autostrada tirrenica, della Siena-Grosseto, del raddoppio ferroviario della Lucca-Pistoia e della Granaiolo-Empoli. "Mi auguro che anche tu - conclude il governbatore rivolgendosi a Civati - nel tuo ruolo di parlamentare, voglia stare dalla nostra parte".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Il giovane non aveva voluto vaccinarsi così come il genitore. Nuovo rapporto Iss: "I non vaccinati finiscono in terapia intensiva 40 volte di più"
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Chi mette al centro la persona

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Attualità

Attualità