Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 11:55 METEO:FIRENZE9°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
lunedì 30 gennaio 2023
Tutti i titoli:
corriere tv
Messina Denaro, in auto in paese due giorni prima dell'arresto

Attualità sabato 09 gennaio 2021 ore 17:00

Isolati in alta montagna con il rischio valanghe

Continua senza sosta l’attività del Soccorso Alpino, soccorse alcune persone che vivono in alta montagna, senza luce e linea telefonica



COREGLIA ANTELMINELLI — Senza luce e sepolti dalla neve, anche a 1.000 metri di quota. Il soccorso alpino è intervenuto a Coreglia Antelminelli dove sono state raggiunte due abitazioni abitate da persone sole di cui non si avevano notizie da due giorni per mancanza corrente e linea telefonica

Fortunatamente i residenti, raggiunti dalle squadre con gli sci o con l’ausilio della ricognizione del drone, stanno bene e stamani verranno raggiunti per portare loro dei viveri.

Nel comune di Bagni di Lucca i soccorritori hanno soccorso i due cani del pastore e hanno tirato fuori dalla stalla le balle di fieno per poter dare da mangiare ai vitelli, che vivono allo stato brado.

Sempre in corso il ripristino del ripetitore telefonico che serve la zona di Castiglione Garfagnana, il soccorso alpino ha accompagnando i tecnici Enel alla cabina elettrica del Passo delle Radici per l’installazione di un generatore di corrente. Attualmente la parte alta della strada che collega il Casone al Passo delle Radici è chiusa per l’elevato rischio valanghe.

In queste ore un’altra squadra sta raggiungendo una casa isolata a Minucciano dove abita una suora per verificare che stia bene. Altro personale sta dirigendosi a Trassilico, per verificare anche con l’aiuto del drone, un masso pericolante che incombe sulla strada.

Sul versante Versiliese la stazione di Querceta sta continuando ininterrottamente le operazioni di alleggerimento dei tetti nella frazione di Arni, il Comune più alto del comune di Stazzema.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Una donna di 87 anni è stata soccorsa dal personale del 118 ma i medici ne hanno dovuto constatare il decesso. Un'altra persona è rimasta ferita
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Adolfo Santoro

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità