Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 09:48 METEO:FIRENZE10°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
lunedì 29 novembre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
La lezione di Burioni: «Variante Omicron? Dobbiamo da un lato stare attenti e dall'altra vaccinarci»

Attualità venerdì 17 luglio 2020 ore 20:15

Covid, in Toscana contagiati sempre più giovani e l'80% è straniero

foto di repertorio
foto di repertorio

Il dato, relativo all'ultima settimana, è stato diffuso dall'Agenzia regionale di sanità. Le implicazioni legate ai nuovi focolai



FIRENZE — Nuovo rapporto dell'Agenzia regionale di sanità sull'andamento dell'epidemia del nuovo coronavirus SarsCov2 in Toscana. In linea generale, i ricercatori che hanno stilato il rapporto - Fabio Voller, Simone Bartolacci, Francesco Profili - sottolineano che nell'ultimo mese sono stati notificati sul territorio regionale 158 nuovi casi positivi, con una media giornaliera di poco superiore a 5 a fronte di una media di circa 3000 tamponi al giorno. Dati che, insieme all'incremento delle guarigioni, disegnano il quadro di un'epidemia "che sembra aver trovato - spiegano - una battuta di arresto".

Alla fine di Giugno però la media giornaliera dei nuovi casi  era 4 e quindi più bassa di quella attuale. Ad innalzarla, spiega l'Ars, sono state nel corso del mese di Luglio alcune concentrazioni di casi positivi (i cosiddetti cluster) emerse in comunità di cittadini nazionalità straniera, dovute "per lo più a fenomeni di rientro dall’estero o a condizioni di sovraffollamento domiciliare". 

"I cluster sono stati identificati efficacemente dai servizi territoriali - proseguono i ricercatori dell'Agenzia - seppur con una certa difficoltà dovuta ad un sistema di controllo dei soggetti atterrati agli aeroporti, che deve ancora trovare a livello statale (a cui è attribuita la responsabilità del controllo sanitario) una modalità omogenea di segnalazione dell’obbligatorietà della quarantena".

La percentuale di cittadini di nazionalità straniera sulle nuove positività è arrivata nell’ultima settimana all’80% delle nuove diagnosi, 8 su 10 collegate a cittadini rientrati dell’estero. Una situazione che ha generato riflessi immediati sulle caratteristiche generali dei nuovi contagiati

La percentuale di nuove diagnosi fra gli uomini si è avvicinata nuovamente al 50% dopo che, per mesi, erano state le donne quelle più colpite dal virus.. L'età media si è ulteriormente abbassata, assestandosi intorno ai 35 anni quando era sempre stata intorno ai 55-60 anni per entrambi i generi.

"Questo ovviamente è l’effetto di due fenomeni combinati - spiega l'Ars - innanzitutto la popolazione straniera residente nel nostro territorio è mediamente molto più giovane rispetto alla popolazione toscana, e la politica di campionamento dei casi ha virato fortemente verso soggetti che sono in condizioni cliniche lievi o del tutto asintomatiche soprattutto grazie all’intercettazione di coloro che si rivolgono alle cure del pronto soccorso o dell’ospedale per motivi del tutto non riconducibili a questioni legate all’infezione", come ad esempi incidenti stradali o altre cause traumatiche.

Negli ultimi giorni i ricoveri in ospedale di persone colpite dal Covid si sono ridotti a 13, si cui 2in terapia intensiva. Fra l'ultima settimana di Marzo e la prima di Aprile i ricoveri per Covid erano stati 1.635 mentre nelle prime due settimane di Luglio sono stati solo 8.  

Nell'ultimo mese si sono ridotti anche i decessi fino ad arrivare ad una media di poco più di 1 al giorno ed in 10 giorni dello stesso periodo non è stato registrato alcun decesso.

Secondo i ricercatori dell'Ars della Toscana quindi, l’epidemia sembra "completamente sotto il controllo dei servizi territoriali ed ospedalieri toscani, anche quando emergono focolai, come quelli che hanno caratterizzato le ultime due settimane di luglio" e "una più efficace strategia di controllo degli arrivi dall’estero presso gli aeroporti nazionali potrebbe contribuire ad avvicinare la soglia psicologica del “contagio zero” anche nella nostra regione".

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
L'auto con a bordo una coppia si è ribaltata nella notte. L'uomo è deceduto sul colpo. Sul posto sono intervenuti vigili del fuoco, 118 e carabinieri
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicolò Stella

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca

Attualità