Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:32 METEO:FIRENZE10°13°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
sabato 26 novembre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Ischia, l'enorme squarcio che si è aperto sulla montagna: la frana vista dall'alto

Attualità venerdì 29 aprile 2022 ore 09:38

Covid, in Italia il contagio corre ma diminuiscono i casi gravi

Un posto letto Covid in ospedale
Un posto letto Covid in ospedale

Nuovo monitoraggio dell'Istituto Superiore di Sanità: 4 nuovi casi di contagio su 10 vengono diagnosticati dopo l'insorgenza dei sintomi



ROMA — Resta stabile l'andamento della pandemia di Covid nella settimana che precede l'abolizione dell'obbligo delle mascherine in molti luoghi al chiuso, come disposto dalla nuova ordinanza firmata ieri dal ministro della salute Roberto Speranza.

Secondo il nuovo monitoraggio dell'Istituto superiore di sanità, risale l’incidenza settimanale del contagio a livello nazionale toccando, nel periodo compreso fra il 22 e il 28 Aprile, quota 699 nuovi casi ogni 100mila abitanti contro i 675 dei 7 giorni precedenti.

Nel periodo compreso fra il 6 e il 19 aprile invece, l’indice di trasmissione della malattia Rt medio calcolato sui casi sintomatici è stato pari a 0,93, sostanzialmente stabile rispetto alla settimana precedente (il limite di sicurezza è 1, ovvero un positivo che contagia solo un altro positivo). Anche l’indice Rt basato sui casi con ricovero ospedaliero è stabile rispetto alla settimana precedente: 0,93 contro 0,91. 

Migliorano i dati sui ricoveri ospedalieri per Covid: il tasso di occupazione dei posti letto in terapia intensiva scende al 3,8% (rilevazione giornaliera Ministero della Salute al 28 aprile) contro il 4,2% del 21 aprile. Il tasso di occupazione dei posti letto Covid in aree mediche a livello nazionale scende al 15,6% (rilevazione giornaliera del 28 aprile) contro il 15,8% del 21 aprile. Si tratta di dati medi: guardando alle singole regioni, in Umbria il tasso di occupazione nei reparti Covid ordinari è del 31,4%. Sul fronte invece dell'incidenza del contagio solo l'Abruzzo supera i mille casi ogni 100mila abitanti, seguito dal Molise (949,6) e dalla Basilicata (931,9).

La percentuale dei casi rilevati attraverso l’attività di tracciamento dei contatti è stabile (il 13% contro il 12% la scorsa settimana). Anche la percentuale dei casi rilevati attraverso la comparsa dei sintomi rimane stabile (il 40% contro il 41%), come anche la percentuale dei casi diagnosticati attraverso attività di screening (il 47%, stesso dato di venerdì scorso).


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
L'operaio è stato raggiunto dalle fiamme divampate nei locali dell'azienda. Soccorso in codice rosso, le sue condizioni sono serie
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Adolfo Santoro

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Monitor Consiglio

Attualità

Cronaca

Attualità