Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:20 METEO:FIRENZE20°32°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
martedì 09 agosto 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
«Farò io il premier»: perché Giorgia Meloni ha fatto bene a fare chiarezza

Attualità mercoledì 10 novembre 2021 ore 19:25

Crisi respiratoria, muore bimbo di 3 anni

Il piccolo è spirato ieri sera all'ospedale delle Scotte dove era stato ricoverato al mattino. I medici hanno escluso un'infezione da Covid



SIENA — Era stato ricoverato al mattino con febbre alta e difficoltà respiratorie e la sera stessa è deceduto. Stiamo parlando di un bambino di 3 anni, spirato ieri all'ospedale delle Scotte.

"Tutti i tentativi di salvargli la vita sono risultati vani" ha spiegato l'azienda ospedaliero universitaria in una nota.

Gli accertamenti effettuati dai medici hanno escluso che il bimbo possa aver contratto un'infezione da Covid-19. "Per chiarire le cause della morte è stato richiesto un riscontro diagnostico" ha precisato la direzione dell'ospedale.

Fra le ipotesi c'è quella che il piccino sia stato contagiato dal virus respiratorio sinciziale, una malattia che può rivelarsi molto pericolosa nei neonati e nei bambini molto piccoli e che quest'anno sta creando allarme in molte regioni, con decine di casi di infezione anche gravi.

Il piccolo morto all'ospedale delle Scotte era arrivato al pronto soccorso  poco prima delle 8 del mattino ed era stato immediatamente preso in carico dal personale sanitario. "Le sue condizioni cardio-respiratorie sono progressivamente peggiorate fino all'arresto cardiaco - si legge in una nota dell'ospedale - Il bambino è stato rianimato e le sue funzioni vitali sono state supportate anche meccanicamente ma tutti i tentativi di salvarlo sono risultati vani e, purtroppo, in serata è deceduto".

I dirigenti dell'ospedale delle Scotte ha espresso a nome di tutto il personale profondo cordoglio alla famiglia del bimbo.

Due giorni fa un neonato di 11 mesi è spirato all'ospedale di La Spezia dove era stato ricoverato con una tosse fortissima e dove la situazione respiratoria è poi precipitata fino all'arresto cardio-circolatorio. Anche in questo caso gli accertamenti hanno escluso una polmonite da Covid-19.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Una vettura contromano sulla Firenze Pisa Livorno si è scontrata con altre due automobili. Cinque persone sono rimaste ferite nell'incidente
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicolò Stella

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Sport

Attualità