Toscana Media News quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5865 del 8.03.2012.
FIRENZE
Oggi 10° 
Domani 9° 
Un anno fa? Clicca qui
mercoledì 13 novembre 2019

Lavoro giovedì 11 luglio 2019 ore 08:34

Storica conceria passa nelle mani di Chanel

E' stata la stessa maison francese ad annunciare l'acquisto del 51 per cento delle quote della conceria Samanta di Ponte a Egola



SAN MINIATO — Chanel, marchio internazionale della moda e del lusso, ha annunciato di essere entrata nella proprietà della conceria Samanta di Ponte a Egola, acquistando il 51 per cento delle quote.

Chanel riconosce così il prezioso lavoro svolto dall'azienda del comprensorio del Cuoio, valorizzandone ricerca, innovazione e maestranze, essendosi specializzata nelle pelli stampate a rettile.

Massimo riserbo sul valore economico dell'operazione. Mentre è certo che Iacopo Gronchi, figlio dell'ex presidente del Consorzio Conciatori Attilio Gronchi scomparso nel 2013, rimarrà alla guida di Samanta. Che, per il momento, continuerà a lavorare per con i più importanti marchi della moda e non in esclusiva per Chanel.



Tag

Sotis incalza Salvini: «Fa paragone operai Ilva-Balotelli ma deve andare in Parlamento a discuterne»

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

Cronaca