Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 11:50 METEO:FIRENZE9°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
lunedì 26 febbraio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Anne Hathaway e il vestito troppo stretto: «Aiuto, non riesco a sedermi!»

Attualità venerdì 25 maggio 2018 ore 10:15

Opa su Carismi, acquistate oltre il 71% di azioni

Confermati i dati positivi diffusi lunedì scorso sulle tre banche acquisite da Crèdit Agricole e quindi la riapertura dei termini delle offerte



SAN MINIATO — Soddisfazione a Crèdit Agricole Cariparma per i risultati definitivi delle tre offerte pubbliche di acquisto (Opa) rivolte ai soci retail delle tre banche acquisite di recente: Cassa di Risparmio di San Miniato, Cassa di Risparmio di Cesena e Cassa di Risparmio di Rimini che confermano in maniera sostanziale i dati provvisori diffusi lunedì scorso.

Per quanto riguarda Carismi, è stato acquistato il 71,65% delle azioni oggetto dell'offerta. Nello specifico, per l'istituto di credito sanminiatese, hanno accettato l'offerta 4910 azionisti, pari al 79%.

Con il superamento del 50% delle adesioni per tutte e tre le banche acquisite, quindi, è stata confermata la riapertura dei termini delle offerte (alle stesse condizioni) per consentire a tutti gli azionisti che non hanno aderito di poterlo fare, nella settimana compresa tra lunedì 28 maggio e venerdì 1 giugno.

“Siamo molto soddisfatti per l’esito delle Offerte e ringraziamo tutti i clienti che hanno aderito all’OPA e i colleghi che con professionalità hanno gestito questa importante operazione – ha dichiarato il direttore generale di Carismi Massimo Cerbai. La banca continuerà a dimostrare il suo sostegno al territorio di riferimento e a offrire servizi di eccellenza. Siamo concentrati nel portare avanti il nostro piano industriale che prevede una forte crescita degli impieghi e sentiamo forte la fiducia dei nostri clienti, che ci hanno manifestato anche in occasione delle adesioni all’OPA”. 

Il pagamento del corrispettivo up-front dovuto agli Aderenti alle Offerte sarà pagato venerdì 25 maggio. 

Considerando le azioni portate in adesione all’offerta, le azioni già detenute e quelle acquisite al di fuori delle Offerte, Crèdit Agricole Cariparma arriverà a detenere alla data di pagamento:
- il 96,26% del capitale di Caricesena
- il 96,59% del capitale di Carim
-il 95,97% del capitale di Carismi


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno