Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 17:15 METEO:FIRENZE23°33°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
sabato 13 luglio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
La ministra francese dello sport francese si tuffa nella Senna per rassicurare tutti in vista delle Olimpiadi: «È pulito»
La ministra francese dello sport francese si tuffa nella Senna per rassicurare tutti in vista delle Olimpiadi: «È pulito»

Attualità lunedì 10 novembre 2014 ore 14:20

Dalla Regione i primi soldi agli alluvionati

Servizio di Francesco Sangermano

La giunta ha stanziato 5 milioni: le famiglie con Isee inferiore a 36mila euro potranno averne 5000 per i beni perduti e la riparazione dei danni



FIRENZE — E' un primo aiuto vero e concreto. I primi soldi su cui, effettivamente, diverse famiglie alluvionate (tra quelle di Carrara e quelle di Albinia e in Maremma) potranno contare per riacquistare qualcosa di quello che hanno perduto.

La giunta regionale ha infatti approvato questa mattina lo stanziamento di 5 milioni di euro finalizzati a dare un contributo a chi ha subito danni dalle recenti alluvioni della Maremma o di Carrara. 

Il requisito per potervi accedere sarà un reddito Isee inferiore ai 36mila euro ("Una soglia che riguarda l'80-85% delle famiglie toscane" ha assicurato il presidente della Regione Enrico Rossi) e il contributo massimo erogabile sarà pari a 5mila euro a famiglia da poter utilizzare per ricomprare qualsiasi cosa (dalla cucina all'auto, da strumenti di lavoro a mobilio per la casa) sia stato danneggiato dall'acqua.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Dichiarazione di Enrico Rossi
Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno