Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:35 METEO:FIRENZE22°36°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
domenica 25 luglio 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
No Green Pass, le manifestazioni in tutta Italia: le immagini da Roma, Milano, Napoli e Torino

Attualità martedì 15 settembre 2015 ore 12:16

Rossi e Mazzeo a caccia di soci per Darsena europa

Il governatore e il consigliere regionale Pd hanno presentato il progetto del porto di Livorno agli investitori internazionali riuniti a Bruxelles



FIRENZE — Si sono dati appuntamento questa mattina in Rond Point Schumann, negli uffici della Regione Toscana a Bruxelles, i partecipanti all'incontro di presentazione del progetto Darsena europa, che disegna il futuro sviluppo del porto di Livorno.

Un incontro fortemente voluto dal presidente della Regione, Enrico Rossi, e cui hanno partecipato il presidente della commissione Costa, Antonio Mazzeo e il consigliere regionale livornese del Pd, Francesco Gazzetti. Davanti a loro si sono presentati il segretario generale dell'Associazione europea degli armatori (European Community Shipowner's Association), Patrick Verhoeven, e quello della Federazione europea degli operatori portuali, Lamia Belkaid.

Insieme a loro hanno partecipato due vicepresidenti dell'europarlamento, David Sassoli e  Antonio Tajani.

L'idea della regione è pubblicare il bando per la realizzazione del progetto del nuovo porto livornese entro il 10 ottobre. L'idea è quella di realizzare una piattaforma per far crescere il traffico dei container nel porto di Livorno e allo stesso tempo liberare spazio utile per consentire, ad esempio, il traffico di navi Ro-Ro.

Un progetto da 800 milioni: Regione, Autorità portuale e governo hanno già messo sul piatto 450 milioni. Ne mancano 350 ed è per questo che Rossi è volato in Europa a caccia di investitori internazionali.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
La ragazzina è deceduta all'ospedale per le gravi ferite riportate. Il tragico incidente è avvenuto in una corte privata. Indagini in corso
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Davide Cappannari

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

CORONAVIRUS