Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 12:09 METEO:FIRENZE13°18°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
mercoledì 20 ottobre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Draghi: «Ad oggi l'Italia ha assegnato 11 milioni di vaccini: 3 milioni a Vietnam e Indonesia»

Cronaca martedì 21 luglio 2015 ore 11:27

Detenuto muore d'infarto, Osapp: "Troppo caldo"

L'uomo aveva 45 anni e si è sentito male dopo aver fatto sport nel campo interno del carcere di Sollicciano. Le perplessità del sindacato di polizia



FIRENZE — "Ci domandiamo se sia il caso di sospendere l'attività sportiva all'aperto nelle ore pomeridiane quando il caldo si fa opprimente - scrive Lorenzo Traettino, segretario toscano dell'Organizzazione sindacale autonoma della polizia penitenziaria - Appare evidente la necessità di evitare rischi soprattutto a quei detenuti che non hanno un'attestazione medica di idoneità allo sport. Nel caso del detenuto morto ieri, non sappiamo se questa idoneità c'era".

Il detenuto deceduto era albanese e stava scontando una condanna per spaccio di droga. Sarebbe uscito nel febbraio 2017.

"Al ritorno dal campo sportivo l'uomo è morto - scrive ancora Traettino - Apparentemente si tratta di una morta naturale provocata da un infarto ma, a quanto ci è dato sapere, è stata disposta l'autopsia per avere certezze in  merito".

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
L'incidente è avvenuto nel pomeriggio. Il piccolo ha 4 anni ed è grave. La mamma e il bimbo sono stati trasferiti con l'elisoccorso in ospedale
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Gianni Micheli

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Cronaca

Cronaca