Toscana Media News quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5865 del 8.03.2012.
FIRENZE
Oggi -3°13° 
Domani -4°11° 
Un anno fa? Clicca qui
martedì 19 febbraio 2019

Cronaca sabato 23 maggio 2015 ore 11:13

Usava diesel scontato per la Mercedes: denunciato

Un imprenditore comprava gasolio agricolo ad accisa ridotta ma faceva il pieno alla sua berlina e altre due auto. Per lui ora l'accusa di frode



MONTESPERTOLI — Tutto è partito dalla segnalazione al 117 di una cisterna da 1.000 litri ad uso alimentare che un imprenditore 61enne, titolare di due aziende agricole nella zona dell’Empolese-Valdelsa, riforniva costantemente di gasolio per uso agricolo ad accisa ridotta, caratterizzato da una sua specifica colorazione perché destinato esclusivamente a mezzi agricoli. Dagli accertamenti compiuti dagli agenti della Guardia di Finanza della tenenza di Castelfiorentino, è emerso che l'uomo utilizzava il carburante, acquistato a tariffa ridotta, per fare il pieno a tre auto di sua proprietà, tra cui una Mercedes.

La cisterna, collocata dall'uomo in un garage di un edificio di sua proprietà nel centro di Montespertoli, è stata sequestrata, e le analisi disposte dalle Fiamme Gialle presso il laboratorio chimico delle Dogane di Livorno, hanno dimostrato che il carburante della cisterne era del tutto identico a quello prelevato dai serbatoi delle tre automobili. Il 61enne è stato denunciato per frode in commercio. Dall'esame della documentazione contabile e fiscale, l'uomo avrebbe utilizzato "ad uso privato" almeno 3.000 litri di gasolio agricolo.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

Cronaca