Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:29 METEO:FIRENZE15°21°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
domenica 02 ottobre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
L'ultimo messaggio del rapper russo Walkie prima del suicidio: «Non sono pronto a uccidere»

Attualità lunedì 22 settembre 2014 ore 18:06

Dopo la tormenta parte il check up del verde

La vicesindaco Giachi: "Fiorentini non andate nei parchi chiusi" - Dichiarazione

L'assessore Alessia Bettini ha annunciato che in una settimana verrà completato il monitoraggio sulla stabilità di tutti gli alberi della città



FIRENZE — Ancora 7 giorni e i parchi di Firenze verranno messi in sicurezza. Questa per lo meno è la deadline che si è data l'amministrazione comunale. A 72 ore dalla tromba d'aria che ha sconquassato la città e soprattutto alcune aree verdi, l'assessore comunale all'Ambiente, Alessia Bettini, è intervenuta in consiglio comunale per annunciare alcuni imminenti provvedimenti. 
I lavori di monitoraggio degli alberi e dei rami sono in corso, ma per il momento rimangono chiusi i parchi dell'Anconella e dell'Albereta, mentre ha riaperto il Forte Belvedere. Nella prossima settimana l'amministrazione conta di verificare la stabilità di tutti gli alberi della città (che sono 5000 solo al Parco delle Cascine) e riaprire così gli spazi verdi.
Non solo. Nei prossimi giorni, ha sottolineato Bettini, verrà organizzata una riunione insieme ai tecnici del comune, di Quadrifoglio e Publiacqua per mettere in piedi un piano straordinario di pulizia di tombini e scarichi su tutta la città.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Ti potrebbe interessare anche:

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Un uomo di 78 anni disperso nei boschi dell'Amiata è stato ritrovato senza vita dai volontari che avevano attivato un piano di ricerche a tappeto
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Adolfo Santoro

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

Cronaca